• Prezzo scontato

MyCordyceps

48,00 €
37,00 €
IVA inclusa

Oltre 50.000 anni fa, gli sciamani aborigeni identificarono nel fungo Cordyceps la panacea definitiva, la cura universale. Successivamente fu appannaggio degli elitari membri delle famiglie reali Cinese. E' estremamente ricco di beta-glucani nonché di polisaccaridi il che li trasforma in una incredibile riserva naturale di ossigeno.

   

Quantità

Chi dovrebbe assumere il Cordyceps?

Il Cordyceps dovrebbe essere assunto da tutte le persone che hanno bisogno di un supporto extra per la loro libido ma anche dagli sportivi che desiderano incrementare la resistenza fisica.

Nel 1993, la Chinese National Games sottopose questo fungo all’attenzione delle autorità sportive internazionali. Un gruppo composto da nove atlete, le quali avevano assunto il Cordyceps, polverizzò nove record mondiali.

La ricerca clinica ha dimostrato che l’impiego del Cordyceps aumentava la bioenergia cellulare – ATP (adenosina trifosfato) – sino a una misura pari al cinquantacinque per cento. Sono stati segnalati un’accresciuta sintesi dell’ATP e un più rapido recupero di energia. A quanto pare il Cordyceps migliora il meccanismo di equilibrio interno, rendendo in tal modo più efficace l’utilizzazione dell’ossigeno. Tali proprietà potrebbero rendere conto del generale potenziamento fisico, della resistenza supplementare e degli effetti anti-affaticamento riscontrati negli individui che assumono il Cordyceps.

8 Articoli
2017-07-31

Cordyceps, la composizione

FORZA , VIGORE ED OSSIGENAZIONE

Il Cordyceps contiene: Lipidi (57.84% di grassi insaturi, soprattutto linoleico ed oleico, 42.16% di grassi saturi, capitanati dal palmitico), proteine (29.1-33%), oligoelementi, vitamine e polisaccaridi (>30 %). costituenti attivi: cordicepina, strutturalmente molto simile al D-mannitolo, e dell’acido cordicepico, strutturalmente simile alla 3-deossiadenosina. Importante nel determinare le attività farmacologiche del cordyceps sembra essere la sua componente polisaccaridica, nella quale abbonda il galattomannano. Tra gli altri composti bioattivi rientrano nucleosdi (Adenosina. Guanosina e Uridina) e fitosteroli (ergosterolo, importante precursore della vitamina D2). Tra i metalli, infine, abbondano elementi come zinco, magnesio e manganese, che dal punto di vista fisiologico sono molto importanti per lo sviluppo ed il mantenimento delle gonadi.

Dosaggi : Da 2g (1 cucchiaio da tè ) a 6 g (3 cucchiai di da tè) al giorno secondo la necessità suddivisi in 1 o 2 volte al giorno.
Contenuto confezione 100g

Potrebbe anche piacerti

Recensioni

Nessuna recensione al momento

Scrivi recensione

MyCordyceps

Oltre 50.000 anni fa, gli sciamani aborigeni identificarono nel fungo Cordyceps la panacea definitiva, la cura universale. Successivamente fu appannaggio degli elitari membri delle famiglie reali Cinese. E' estremamente ricco di beta-glucani nonché di polisaccaridi il che li trasforma in una incredibile riserva naturale di ossigeno.

   

Scrivi recensione