• Prezzo scontato

Bio Hericium Erinaceus

37,00 €
29,90 € Risparmia 7,10 €
Tasse incluse

L’Hericium è il fungo dell’apparato digerente e del sistema nervoso. Ricco di vitamine e minerali, viene utilizzato da un lato per curare problematiche gastriche: ha infatti proprietà antinfiammatorie, cicatrizzanti e aiuta la rigenerazione delle mucose. Dall’altro per combattere stress e ansia grazie alle sue proprietà neuroprotettive.

 

Confezione da 100g

Quantità

  • Spedizione Gratis per Ordini Superiori a 29,90 € Spedizione Gratis per Ordini Superiori a 29,90 €
PayPal

Nel mondo occidentale è poco conosciuto, eppure nella medicina tradizionale asiatica sono note le sue capacità come” nutriente dei neuroni” grazie alla sua capacità di stimolare la biosintesi del fattore di crescita del nervo e delle catecolamine nel sistema nervoso centrale .*(Kenmoku et al. 2002, Shimbo et al. 2005, Mori et al. 2008, Kawagishi et al. 2011) In Nordamerica, i nativi americani usavano l’Hericium erinaceus come antiemorragico, e lo applicavano essiccato in polvere su tagli e graffi per fermare il sanguinamento.

Il fungo si trovava comunemente nella sacca dei rimedi medicinali dei nativi. Grazie alla sua struttura filamentosa crea nel nostro tubo digerente andando ad avvolger le mucose intesinali, creando una vera e propria rete di protezione da succhi gastrici e iperacidità degli alimenti, ed è per questo che si trova tra i più importanti nutrienti per la cura di tutte le problematiche gastroenteriche. Le azioni dei polisaccaridi presenti in questo fungo aiutano anche nei casi di carcinoma gastroesofageo e nei tumori cutanei.
La medicina tradizionale dei nativi americani e alcuni studi nella medicina occidentale hanno riconosciuto all’Hericium innumerevoli proprietà benefiche

59 Articoli
2017-07-31

Il fungo Hericium contiene 8 aminoacidi essenziali,Polisaccaridi >37 %, più altri 11 non essenziali. Si sono individuati elevati contenuti di potassio, fosfati ed altri elementi traccia quali: zinco, ferro, calcio, selenio, germanio. Tra questi, il germanio possiede importanti proprietà di protezione da agenti inquinanti. Sono contenute anche vitamine del gruppo B e provitamine del gruppo D. Contiene almeno due principi attivi, l’Erinacine e l’Ericenoni in grado di attraversare la barriera ematoencefalica, e di proteggere dunque i neuroni dai danni di alcune sostanze neurotossiche e di stimolare la rigenerazione della cellula nervosa.

Sistema Nervoso
Aiuta nel trattamento di malattie neurodegenerative Stimola la sintesi del fattore di crescita nervoso Migliora la propagazione degli impulsi

Sistema Immunitario
Supporta le terapie di prevenzione e lotta al Cancro Aiuta nel trattamento di Candidosi e Cistiti

Apparato gastrointestinale
Aiuta nella cura e nella prevenzione delle problematiche gastroentestinali Protegge da succhi gastrici e iperacidità degli alimenti Allevia i fastidi da reflusso

Apparato Circolatorio
Aiuta nel trattamento del diabete

Da 2g (1 cucchiaio  da tè ) a 6 g (3 cucchiai di da tè) al giorno secondo la necessità suddivisi in 1 o 2 volte al giorno.

Potrebbe anche piacerti